Attualmente non ci sono date in programma per Fantastic Negrito

Rassegne collegate

Dal 06/07/2024Al 03/08/2024

MonfortinJazz 2024

  • Città Monforte D'Alba

Biografia

Fantastic Negrito, è lo pseudonimo di Xavier Dphrepaulezz. Originario della bay area, negli anni ’90 si fa notare dal manager di Prince che gli fa ottenere un contratto alla Interscope.

Nel 1996 pubblica il suo primo album "The X factor” (quando il programma non esiste ancora) che però non ottiene il successo sperato. Il successo non arriva proprio e nel 2007 si ritira dalle scene fino al 2015 quando vince un concorso della NPR che gli dedica un Tiny Desk Concert.

Nel 2016, a giugno, arriva il nuovo debutto, “The Last Days of Oakland” che l'anno successivo vince un Grammy Award come Best Contemporary Blues Album. Premio che vince anche con i due album successivi “Please Do not Be Dead” e "Have You Lost Your Mind Yet" rispettivamente del 2018 e 2020.

Nel 2022 pubblica "White Jesus Black Problems" che diventa anche un lungometraggio e di cui Negrito realizza una versione acustica ("Grandfather Courage") con cui ottiene una nomination ai Grammy Awards 2023, nella categoria Best American Roots Performance per il singolo Oh Betty.

I suoi live registrano una lunga serie di sold out e in Italia nel 2023 apre addirittura il concerto di Bruce Springsteen a Ferrara.

Fantastic Negrito

Biografia

Fantastic Negrito, è lo pseudonimo di Xavier Dphrepaulezz. Originario della bay area, negli anni ’90 si fa notare dal manager di Prince che gli fa ottenere un contratto alla Interscope.

Nel 1996 pubblica il suo primo album "The X factor” (quando il programma non esiste ancora) che però non ottiene il successo sperato. Il successo non arriva proprio e nel 2007 si ritira dalle scene fino al 2015 quando vince un concorso della NPR che gli dedica un Tiny Desk Concert.

Nel 2016, a giugno, arriva il nuovo debutto, “The Last Days of Oakland” che l'anno successivo vince un Grammy Award come Best Contemporary Blues Album. Premio che vince anche con i due album successivi “Please Do not Be Dead” e "Have You Lost Your Mind Yet" rispettivamente del 2018 e 2020.

Nel 2022 pubblica "White Jesus Black Problems" che diventa anche un lungometraggio e di cui Negrito realizza una versione acustica ("Grandfather Courage") con cui ottiene una nomination ai Grammy Awards 2023, nella categoria Best American Roots Performance per il singolo Oh Betty.

I suoi live registrano una lunga serie di sold out e in Italia nel 2023 apre addirittura il concerto di Bruce Springsteen a Ferrara.