Attualmente non ci sono date in programma per Dinosaur Jr

Per scoprire in anteprima le nuove date di Dinosaur Jr, iscriviti alla nostra newsletter!

Dinosaur Jr

I Dinosaur Jr sono una delle band più rappresentative della scena indie degli anni ’80 insieme a gruppi come Sonic Youth e Pixies; sono riusciti ad unire il suono alla Neil Young con le sue chitarre urlate all’irriverenza tipica del punk con elementi derivanti dal pop e dal rock psichedelico degli anni ’70.

Nascono nel 1983 dalle ceneri del gruppo hardcore Deep Wund, con un solo 45 giri alle spalle prima dello scioglimento. La formazione contava J Mascis alla chitarra e alla voce, Lou Barlow al basso e Murph alla batteria. Iniziano subito ad avere una certa notorietà nell’ambiente con i loro concerti soprattutto grazie ai volumi altissimi durante i live ("erano i volumi più assurdamente alti che io abbia mai ascoltato", disse Thurston Moore dei Sonic Youth).

Prima dell’uscita del primo album sono costretti al cambio di nome essendoci già una formazione di reduci hippy (parte dei Jefferson Airplane e dei Quicksilver Messenger Service) con quel nome; scelgono per Dinosaur JR e finalmente possono pubblicare il loro 33 giri “Dinosaur” (’85) per Homestead Record. Il suono dell’album, seppur con molte qualità, risulta ancora acerbo rispetto al loro secondo lavoro “You’re Living All Over Me”, uscito due anni più tardi per la SST Records (etichetta cult della scena hardcore punk degli anni ’80). È considerato ancora oggi uno dei migliori album di quegli anni della scena indie rock; con il sound grezzo e arrabbiato tipico di un certo punk rock degli anni ’80 unito ai testi surreali di Moscis.

Dopo l’uscita di “Bug” (’88), terzo album della band, il bassista Lou Barlow, in contrasto con la personalità forte e dittatoriale di Mascis, lascia la band per intraprendere la carriera di autore (prima con i Sebadoh, poi nel progetto Folk Implosion), ruolo che era solo appannaggio di Mascis.

Gli anni Novanta iniziano con un nuovo bassista, Mike Johnson. A detta di tutti però le produzioni di questi anni sono minori rispetto ai tre album precedenti, anche se “Green Mind”, uscito nel 1991 in pieno boom grunge ottenne ottime recensioni dalla critica. Nel 1993 è la volta di “Where You Been”, cui segue “Without a Sound” (’94). L’ultimo disco in studio della band è del ’97 “Hand it over”, in seguito Mascis decide di sciogliere il gruppo per continuare da solista. Il suo sound non si discosta molto da quello dei Dinosaur Jr, a dimostrazione di quanto la band dipendesse da lui.

Nel 2005 decidono di rimettere insieme la band con la formazione storica (con Barlow al basso) per una tourneè mondiale per celebrare i primi tre leggendari dischi della band; nel 2007 pubblicano con Fast Possum Records “Beyond”.

Dinosaur Jr fa parte di quella schiera di gruppi i cui valore è stato ampiamente riconosciuto solo dopo il loro scioglimento; ed è grazie alle ristampe dei primi tre album a cura di Sweet Nothing Records che anche le nuove generazioni hanno avuto la possibilità di conoscere i Dinosaur Jr. in quello che è generalmente considerato il loro periodo migliore.

www.dinosaurjr.com